"Bene Comune"
Sabato 23 e domenica 24
Saremo presenti, come nelle precedenti edizioni!

"LABORATORIO in SERRA"
Anche questo mese, laboratori didattici, in collaborazione con la Giocheria, sul tema Terrestre 2 / le nostre radici.

"BOOKCROSSING in SERRA"
Da Marzo è attivo un punto curato dalla nostra associata Mariarosa. Aperti: martedì, mercoledì e venerdì dalle 15,30 alle 17,30. Domenica dalle 10,30 alle 12,30.

Chi Siamo
Giardino
Area_didattica
Attivita
Eventi
Progetti
Giardino
 
Il giardino didattico di villa Mylius ha una superfice di mq. 3800 con un laghetto fito ossigenante, popolato da pesci e tartarughe.
 
Cenni storici
La villa viene costruita intorno alla metą del XVIII secolo. La famiglia Mylius, di origine tedesca, vi si trasferisce verso la fine del Settecento.
Per pił di un secolo i Mylius danno un grande contributo alla vita culturale di Sesto.
Il loro salotto, come nella migliore tradizione settecentesca, diventa un luogo d'incontro di letterati, artisti, scienziati, politici e commercianti.
Personaggi come Monti, Manzoni, D'Azeglio, Cattaneo, Oriani e Hayez frequentano il salotto Mylius.
Dopo la prima guerra mondiale, nel 1921, il Comune acquista l'edificio di villa Mylius di Sesto per farne la propria sede.
 
Il giardino della villa viene completamente trasformato, le diverse specie trapiantate e le numerose piante secolari lo rendono un vero e proprio giardino botanico.