Chi Siamo
Giardino
Area_didattica
Attivita
Eventi
Progetti
FAGACEAE
Quercus Suber
20 m
Sempreverdi
Mediterraneo occ.
Striscia Flora
Quercus Suber
Quercus suber nome comune: Quercia da sughero è un albero appartenente alla famiglia delle Fagaceae, ha origini nella fascia che va dall’Europa meridionale al Nord Africa. Diffuso tuttora in tutto il Mediterraneo occidentale.
La Sughera è un tipo di Quercia sempreverde dal portamento contorto e caratterizzato da una chioma verde ed ampia, un pò rada. Una spessa e caratteristica scorza ne ricopre il tronco e tende a staccarsi in grossi blocchi. Raggiunge i 10-20 m di altezza e la vita media è di 250-300 anni.
 

Foglie: sempreverdi, di forma variabile da ovata a oblunga, lunghe 7 cm e larghe 4, dentato e spinose, di colore verde scuro e lucido sopra mentre nella pagina inferiore presentano peluria grigia.
Corteccia: colore grigio pallido, spessa ma leggera, con fessure prominenti rosso scure quando esposte da poco.
Fiori: unisessuali, portati separatamente sulla pianta. I fiori maschili sono riuniti in infiorescenze di colore giallo-verdastro. I fiori femminili sono generalmente riuniti in piccoli gruppi (2-5 fiori), eretti, di colore verdastro sui rami dell'anno
La fioritura è in maggio-giugno.
Frutti: a ghianda, lunghi 3 cm., per metà racchiusi in una cupola. Di colore verde quando immaturi, bruni a maturità.

Nota: è un albero che riveste da sempre una grandissima importanza sia ecologica che tradizionale, nonché economica. Dalla sua corteccia infatti si ricava il famoso sughero, materiale dai mille usi e per questo in passato questa pianta è stata soggetta ad un intenso sfruttamento, causando un elevato rischio di estinzione
Tagli male eseguiti infatti ne compromettono la vitalità