Chi Siamo
Giardino
Area_didattica
Attivita
Eventi
Progetti
FABACEAE
Cercis Siliquastrum
10 m
Decidue
Asia - Europa
Striscia Flora
Cercis Siliquastrum
Il Cercis siliquastrum nome comune: Albero di Giuda, è un albero appartenente alla famiglia delle Fabaceae (leguminose) originario dall’Asia occidentale ed Europa sud-orientale. Si presenta sia come arbusto che come piccolo albero alto fino a 10 metri. Ha una pregevole fioritura con fiori rosa-violacei. La chioma è di forma globosa espansa dai contorni irregolari, moderatamente fitta. Il tronco spesso tortuoso, ornamentale di colore scuro, quasi nero con screpolature brune mentre i rami tendono al rossastro.
Per le sue caratteristiche ornamentali e la resistenza all’inquinamento viene spesso utilizzato nei giardini e per le alberature stradali.
 

Foglie: decidue, lunghe fino a 10 cm e larghe 12, arrotondate e cuoriformi si piegano verso l’alto lungo la nervatura centrale. Il bordo non è dentato, da giovani possono avere tonalità bronzee, poi verde carico, con superficie liscia e lucida. Compaiono abbastanza tardivamente in aprile; in autunno assumono un bel colore giallo e cadono a novembre inoltrato.
Corteccia: di colore grigio nerastro, si spacca in lamine rettangolari o quadrate.
Fiori: ermafroditi, a forma di pisello lunghi 2 cm. di colore viola-rosa intenso, sono riuniti in racemi che compaiono prima delle foglie, in marzo-aprile. Spuntano direttamente dalla corteccia dei rami sui rami più vecchi in piccoli grappoli da tarda primavera a inizio estate prima della fogliazione.
Frutti: a forma di baccelli pendenti lunghi 10 cm. molto numerosi, di colore verde a marrone in maturità, rimangono attaccati alla pianta fino alla fine dell'inverno.

Nota: La tradizione vuole che Giuda si sia impiccato proprio ad un Cercis; da qui la derivazione del nome comune. Il nome botanico deriva dal greco cercis, che significa ago o spola, in riferimento alla forma dei frutti.